Condividi

lunedì 3 agosto 2015

HOTEL SPORCO E SCOMODO: CHI PAGA? del 03/08/2015

Partire per le vacanze e arrivare a destinazione trovando un Hotel sporco e scomodo... una brutta sorpresa che purtroppo capita a diverse persone e che di fatto rovina le ferie...

Il Tribunale di Roma, con sentenza 15634/2015, ha riconosciuto una nuova tipologia di danno ad una famiglia di turisti che, giunta a Rio de Janeiro, è stata ospitata in una struttura alberghiera presentata come 4 stelle con vista mare e rivelatasi tutt'altro non essendo visibile il mare e presentando incuria diffusa e sporcizia nonchè scarafaggi in giro!!!
Non importa che la struttura sia stata scelta dei turisti perchè l'agenzia viaggi e il tour operator dovevano sincerarsi che quanto proposto corrispondesse al vero!!!
Per queste ragioni, e per gli obblighi a cui sono sottoposti tour operator e agenzie viaggi, l'organizzatore e l'intermediario sono stati condannati in solido non solo a risarcire ai propri clienti la differenza di prezzo tra l'Hotel prenotato e un altro di classe superiore cui avrebbero avuto diritto, ma anche a risarcirli del danno non patrimoniale da vacanza rovinata previsto dall'articolo 47 del decreto legislativo 79/2011

Fonte: Studio Cataldi
Simone Togneri
Posta un commento