Condividi

venerdì 23 ottobre 2015

L'editoriale Lucchese del 23 Ottobre 2015


Buongiorno a tutti!!!
ho notato con piacere che il post di ieri sulle presenze in consiglio comunale e nelle commissioni ha avuto successo se mi è permesso usare questo termine... beh vi ringrazio di aver apprezzato!
La mia attenzione oggi va a due fatti: protesta del panino e azioni di contrasto all'abusivismo degli ambulanti/parcheggiatori.
Per quanto riguarda le mense ho apprezzato la posizione della Giorgi (M5S) che si è fatta portavoce di una proposta fattibile, concreta e positiva ovvero quella di consentire che i bambini possano consumare pasti/panini portati da casa adeguando le mense in modo da garantire il rispetto delle norme/prescrizioni ASL e i diritti dei bambini. Ricavare spazi adeguati all'interno della mensa (o anche altrove aggiungo io...) per permettere alla mensa di erogare il proprio servizio e ai bambini di
vedere rispettato il proprio diritto a mangiare "in proprio" è onestamente la prima voce propositiva e concreta che ho sentito. Colgo l'occasione per ribadire la mia linea ovvero quella che prevede la prevalenza dei temi e dei modi sulle persone: ieri ho criticato anche la Giorgi per le poche presenze in commissione e oggi la apprezzo per la proposta sulle mense scolastiche... chiunque faccia bene nei temi e nei modi per me è ben accetto e apprezzabile
Per la lotta e il contrasto ai parcheggiatori invece deve ammettere che Lucca, per essere un comune amministrato dal centrosinistra, sta dimostrando di cercare di limitare il problema; certo si dovrebbe fare di più, certo che le "armi" del comune sono scarse e probabilmente insufficienti ma qualcosa si muove nonostante la sinistra... sarà la pressione mediatica, sarà il buon senso, sarà quella silenziosa maggioranza che a Lucca sul tema è abbastanza netta ma qualcosa si muove e questo è ciò che conta.
Cosa fare di più? maggiori controlli ad esempio alla stazione ferroviaria e al terminal bus per fermare gli abusivi prima che "entrino in servizio" visto che la stragrande maggioranza viene da fuori Lucca e meno perbenismo su chi viene colto in fragranza. Proprio ieri ho visto 2 agenti della municipale in Via Fillugo "spiegare" ad un'abusiva che Le serviva un permesso da ambulante come se questa ragazza fosse la prima volta che arrivava a Lucca: la faccia era già nota da mesi... possibile che la municipale non lo sapesse ma i cittadini sì?
e... siete pronti all'invasione da Comics? :-)


Posta un commento