Condividi

giovedì 1 ottobre 2015

LUCCA: CONSIGLIO COMUNALE DEL 14 LUGLIO 2015, CHE SPETTACOLO INDEGNO!

Ero partito con buone intenzioni: appunti, dati, posizioni di Sindaco, Giunta e Consiglieri comunali.... ma quando mi sono trovato a dover cercare una "sintesi" di questo consiglio comunale davanti ai miei occhi si è aperto un film già visto, quel copione che oramai mi da allergia... allergia con quel senso di malessere che quasi ti fa vomitare!!!

Mi sono chiesto "cosa scrivo a fare questi dati, queste notizie tanto tutto si può racchiudere in poche righe, un concetto semplice da esprimere" e che condivido con voi: da una parte il sindaco, la giunta e lamaggioranza che difende il proprio operato ricordando da dove sono partiti e dove sono arrivati (secondo loro...) oggi mentre dall'altrale opposizioni (si le opposizioni...) un'opposizione vera che, non essendo legata a dover difendere questo o quel referente e non dovendo giustificare le nefandezze passate, cerca, seppur a fatica, di far venir fuori i limiti delle scelte del sindaco e della sua giunta mentre l'altra opposizione, quella che dovrebbe tacere visto il proprio passato, che attacca, spesso senza cognizione di causa e in modo pretestuoso, il sindaco ricevendo repliche meritevoli di lode: a quest'ultima opposizione dico che sono (è..) stati(o) bravi(o) perchè non è facile far fare bella figura a Tambellini... 10 e lode... come sempre questa opposizione dimostra la pochezza politica di cui è ricca... ogni riferimento ad esponenti di Forza Italia è puramente casuale... o forze no... 
altro di questo consiglio comunale non vale la pena riportare perchè è solo "rumore di fondo" creato ad hoc dai singoli per distrarre la gente dalla vera questione ovvero che in quell'aula a pochi, davvero pochi, interessa il bene della città e dei cittadini e a troppi, davvero troppi, interessa altro... e mi piacerebbe vedere in faccia chi li ha votati perchè o non sanno, o sono come loro o hanno capito ben poco... arriverà il 2017 spero e con esso un pulizia di quest'aula da politici giovani d'età ma vecchi nel modo di fare e di pensare... sempre e solo ai loro interessi... 

Simone Togneri
Posta un commento