Condividi

martedì 17 novembre 2015

Capannori: La Lega Nord Toscana - Più Toscana chiede lumi al sindaco riguardo ASCIT







Comunicato stampa Lega Toscana - Più Toscana

In seguito ad alcune segnalazioni di cittadini è emersa la circostanza poi verificata che la ditta ASCIT, abbia messo a disposizione dei dipendenti aziendali un mezzo pubblico pagato con i soldi dei contribuenti capannoresi, per accompagnargli all'inizio e al termine dei turni di lavoro per 3 volte al giorno, dallla sede aziendale sita in Via S.Cristoforo. fino al parcheggio dello stadio di Marllia dove alcuni lasciano i propri automezzi.
Viene da chiedersi cosa altro deve essere permesso alla ditta ascit, che per spendere in cose superflue i soldi dei cittadini non si fa problemi.
Vorremmo sapere cosa ne pensano il primo cittadino e anche i membri della giunta comunale, dopotutto chi di noi andando a lavorare ha la possibilità di avere un mezzo a disposizione pagato dall'azienda coi soldi pubblici?
Speriamo in una risposta esaustiva, da parte del Sindaco Menesini, che come amministratore dovrebbe garantire anche una certa oculatezza nella gestione delle risorse da parte delle partecipate.

Il  Commissario Provinciale Lega Toscana - Più Toscana
Ilaria Quilici
Posta un commento