Condividi

martedì 3 novembre 2015

LUCCA: Consiglio comunale di oggi 03 Novembre 2015

Ancora una volta abbiamo assistito ad un Consiglio Comunale strapieno di un inutile e sterile dibattito.
Abbiamo assistito ad un acceso scambio di battute, molto affilate, al limite se non oltre l'offesa personale, tra il Consigliere Fazzi e il Consigliere Giorgi che, a mio giudizio, ha tediato tutto il Consiglio con interventi spesso poco fondati e quasi sempre sterili di contenuti e in quanto a soluzioni.
Abbiamo assistito alla nascita del nuovo gruppo consiliare di centro-destra, Forza Italia, alternativa civica per il centro destra, che ha destato ulteriori polemiche tra il "solito" Fazzi e il Consigliere Fava in merito a questa scelta (Fava e Buchignani erano sino a poche settimane fa nel gruppo consiliare di Liberi e Responsabili con lo stesso Fazzi).
Ho "assaporato" con gusto le critiche di Lido Fava a coloro i quali hanno tenuto una posizione di appoggio, più o meno palese, alla maggioranza in consiglio comunale o a chi pur professandosi di centro destra si è candidato anche per la parte opposta.
Come già ho fatto in un'altra occasione non mi addentro nelle questioni tecniche perché da cittadino quello che ho visto è stato uno spettacolo poco decoroso in cui l'istituzione del Consiglio Comunale ne esce ferita e credetemi che già lo era...
Ecco che le risoluzioni approvate o rimandate passano ancora una volta in secondo piano per lasciare emergere la scarsità del livello di preparazione di molti componenti del consiglio.
A me, cittadino, interessa questo... perché con questo basso livello sicuramente anche le decisioni prese in quella sede non ne traggono giovamento ma anzi... 
Ecco che, in questo sconforto emergono i litigi, i rinvii e scompaiono i fatti che dovrebbero invece emergere... vi assicuro che io, a volte, non capisco dove finisca la maggioranza ed inizi l'opposizione perché mi sembra che tanta opposizione sia in maggioranza, mi sembra, ancora una volta, che qualcuno abbia proprio sbagliato mestiere... arriverà il 2017 spero... e spero che certi soprammobili rimangano nelle loro case anziché occupare gli scranni del consiglio comunale lucchese...
Dimenticavo... per le questioni tecniche... voti, mozioni, rinvii leggete pure gli altri che ben vi mostreranno il loro politically correct... io vi scrivo la realtà che ho visto di un pomeriggio vissuto tra le nebbie delle apparenze e la fatica (nel senso di noia, sforzo non di difficoltà perché era palese...) di togliere tutta quella nebbia che copre la realtà dei fatti.



Posta un commento