Condividi

mercoledì 11 novembre 2015

Partono entro fine novembre i lavori all'acquedotto a S.Andrea di Compito e Castelvecchio di Compito


Comunicato stampa Comune di capannori
Importanti opere di risanamento delle rete idrica interesseranno l'area del Compitese.  In accordo con il Comune, Acque SpA entro la fine di novembre darà il via ai lavori per la sostituzione delle condotte idriche a S. Andrea di Compito in via S. Andrea e a Castelvecchio di Compito Alto in via di Spigolo per andare a risolvere una situazione di disagio per i cittadini. A causa della vetustà dell'acquedotto spesso, infatti, in queste due zone si verificano perdite di acqua con conseguenti problemi per la popolazione. A S. Andrea di Compito l'opera di risanamento interesserà via S. Andrea dove le condotte idriche saranno sostituite per un tratto di quasi 400 metri.
A Castelvecchio di Compito alto il gestore idrico interverrà inoltre per sostituire circa 100 metri di tubature in via di Spigolo.   L'area del Compitese sarà interessata da un’altra importante opera di risanamento dell'acquedotto pubblico per dare soluzione anche in questo caso a problemi di perdite di acqua. Entro la prossima primavera la società Acque SpA porterà a compimento i lavori di sostituzione delle condotte idriche lungo la Sarzanese Valdera. I lavori saranno eseguiti prima che la Provincia realizzi l'opera di asfaltatura del tratto stradale con asfalto fonoassorbente.
Questo secondo lotto di lavori finalizzato a far tornare perfettamente funzionante un tratto importante dell'acquedotto del Compitese si estenderà per circa 1000 metri dall'incrocio di via di Valle fino al confine comunale a Castelvecchio di Compito andando a completare l'opera di risanamento iniziata con un primo lotto eseguito nel tratto compreso tra la farmacia di Colle di Compito e l’incrocio con via di Valle. Al termine della seconda tranche saranno stati completamente risistemati 2400 metri di acquedotto, un intervento significativo che migliorerà la qualità del servizio in termini di continuità ed efficienza.
“Con questi lavori, fortemente richiesti dai residenti, si andrà a risanare e quindi a far tornare perfettamente funzionanti tratti importanti dell’acquedotto del Compitese, – dichiara l'assessore ai lavori pubblici, Gabriele Bove - e conseguentemente a risolvere i disagi delle famiglie della zona che potranno usufruire di un servizio idrico efficiente. Colgo l'occasione per rassicurare i cittadini che lungo la Sarzanese Valdera i lavori saranno eseguiti prima della stesura dell'asfalto fonoassorbente perché consentire ai residenti un acquedotto  che funziona correttamente è certamente una priorità. Ringrazio Acque Spa per la proficua collaborazione nel migliorare e potenziare il servizio idrico e fognario sul nostro territorio”.
“L’importo complessivo di questi interventi – spiega il Presidente di Acque SpA Giuseppe Sardu - è di circa 400mila euro ed avrà un impatto sicuramente positivo sul servizio. Non si tratta, tuttavia, di un impegno isolato. Nel corso degli ultimi 5 anni Acque SpA, anche grazie alla preziosa collaborazione dell’amministrazione comunale, ha investito nel Comune di Capannori quasi 10milioni di euro per sostituire le condotte, per potenziare le centrali idriche e l’interconnessione degli acquedotti, per estendere e ammodernare il servizio fognatura in larga parte del territorio.”

Posta un commento