Condividi

lunedì 28 dicembre 2015

VIABILITA': ad inizio 2016 partiranno lavori di sistemazione su strade Garfagnana e Piana di Lucca. Investiti 640mila euro


Comunicato stampa Provincia di Lucca


Oltre 640mila euro di lavori di messa in sicurezza e adeguamento della viabilità provinciale partiranno nelle prime settimane del 2016 tra Piana di Lucca, Valle del Serchio e Garfagnana.   A darne notizia è il consigliere provinciale delegato alle strade sicure Adolfo Del Soldato il quale spiega che la Provincia sta concludendo le procedure amministrative per l’affidamento di una serie di importanti interventi migliorativi. “Si tratta – dichiara – di impegni presi dalla precedente giunta provinciale e che l’ente guidato ora dal presidente Menesini coerentemente porta a compimento nell’ottica di garantire sempre maggiore sicurezza sull’articolata ed estesa rete viaria di competenza provinciale. Le strade oggetto dei lavori, infatti, sono arterie in parte interessate da alcuni lenti movimenti franosi o che presentano criticità di vario genere come avvallamenti e buche, oppure presentano ancora danni da eventi alluvionali o calamitosi dello scorso inverno” 

Ecco nel dettaglio gli interventi progettati dalla Provincia:
S. Romano Garfagnana. I lavori riguarderanno contemporaneamente (si tratta infatti di un unico progetto tecnico) la sp n. 16 di S. Romano per un tratto di circa 50 metri e la sp n. 69 Castelnuovo-Colle-Careggine per 20 metri di strada. Entrambe, infatti, presentano degli avvallamenti a causa di un lento scivolamento della sede stradale. Il progetto della Provincia prevede il consolidamento delle fondazioni sottostrada con l’innesto di pali e micropali. Le opere saranno comunque eseguite a viabilità aperta e, in alcuni casi, sarà istituito il senso unico alternato regolato da impianto semaforico. L’investimento della Provincia è di 260mila euro.  
Tereglio. La strada interessata è la sp n. 56 di Valfegana nel Comune di Coreglia, in località “La Dogana”, dove la Provincia ricostruirà completamente un muro di sostegno lungo 10 metri che era stato in gran parte abbattuto da un grosso pino sradicato dalla furia del vento lo scorso 5 marzo. Da allora la strada ha una carreggiata ristretta con evidenti disagi per il transito veicolare. Il nuovo muro di sostegno sarà realizzato in cemento armato e rivestito in pietra come quello precedente. Nell’occasione l’intervento di sistemazione riguarderà anche la zona circostante al muro. L’investimento è di 150mila euro

Vergemoli. I lavori in questo caso riguarderanno la sp n. 39 di Vergemoli (nel comune di Fabbriche di Vergemoli), nel tratto di strada all’altezza del campo sportivo del paese già interessato da lavori dopo i movimenti franosi che si sono verificati in passato. L’intervento di consolidamento della carreggiata della strada provinciale, attraverso l’installazione di pali di diversa misura e tiranti che formeranno una sorta di rastrelliera, prevede un investimento di 150mila euro

Nella Piana di Lucca, infine, i lavori – per complessivi 80 mila euro - riguarderanno la posa in opera del nuovo manto di asfalto e il rifacimento della segnaletica orizzontale su alcuni tratti della strada provinciale n. 26 di Sottomonte (nei comuni di Lucca e di Capannori) e sulla sp n. 36 dei Biagioni nel territorio comunale di Altopascio.  
Posta un commento