Condividi

mercoledì 30 settembre 2015

NOTA STAMPA MASSIMILIANO BALDINI 30/09/2015


RICEVO E PUBBLICO INTEGRALMENTE

AMMINISTRAZIONE DEL GHINGARO: "CENTO GIORNI DI VACANZA AL MARE" !

E' più che comprensibile che in giro per la città ci si lamenti sempre di più di questa Amministrazione.
Non solo i rappresentanti del mondo dell'economia come Bellotti, come Donzella, come altri esponenti di primo piano del Consorzio della Passeggiata che lamentano la chiusura di Burger king e la perdita dei posti di lavoro a causa di affitti troppo cari, ma gli stessi sindacati dei lavoratori, la macchina comunale dei dipendenti, fino al cittadino comune per la strada o la mattina al bar, sono tutti "un bugnare" di questo Sindaco di Capannori.
Facciamo due conti. 15 giugno - 30 settembre, "100 giorni" di Giunta e maggioranza Del Ghingaro:
- 4 Consigli Comunali: uno di insediamento (2 luglio), uno per la nomina delle Commissioni fatto convocare dalle minoranze di urgenza (22 luglio) altrimenti non c'erano nemmeno le Commissioni, uno (14 settembre) per discutere atti di gestione quando la Viareggio Patrimonio era già fallita tre giorni prima, uno (28 settembre) per il saluto istituzionale del Prefetto di Lucca alla città.
Totale delibere approvate, sostanzialmente zero se si considera che anche quelle sulla gestione degli impianti sono "tamquam non esset" e andranno ridiscusse con il Curatore Fallimnetare alla luce del concesso esercizio provvisorio di ieri !
Con le Commissioni - perfetta cartina di tornasole del nulla della Giunta - ancora peggio. Faccio alcuni esempi:
- Commissione Sicurezza e Polizia Municipale: mai riunita, nemmeno per la nomina del Vice Presidente.
Evidentemente - "Presidente Bellotti e Presidente Donzella - per la maggioranza del Ghingaro, a Viareggio e Torre del Lago, non c'è niente da dire e da fare in termini di sicurezza !
- Commissione Cultura: "idem con patatine", mai riunita, nemmeno per la nomina del Vice-Presidente.
Si vede che al Pucciniano ed al Carnevale va tutto bene !
- Commissione Turismo, economia e porto: una riunione, il 7 agosto, su richiesta del sottoscritto.
Anche qui, niente da dire dal Presidente Guardi e dalla Vice Consani, malgrado al porto stia succedendo di tutto in vista del concordato, malgrado si parli di porto a ponente e la dialettica non manchi a cominciare dai balneari, malgrado i proventi della tassa di soggiorno, l'Unione dei Comuni, il Polo Nautico e mille altri problemi che non sembrano sfiorare minimamente i pensieri di alcun Consigliere Comunale di maggioranza. "Belle statuine" !
- Commissione Bilancio: due riunioni. Una l'ha richiesta il sottoscritto (7 agosto), l'altra (11 settembre), inutile, discussa dall'Assessore Servetti mentre (a sua insaputa ?) il Tribunale decreta il fallimento della Viareggio Patrimonio !
Insomma, il nulla di nulla !
Al contrario, funzionano e si riuniscono la Commissione Statuto e la Commissione Controllo . . . . . presiedute dalla minoranza !
Mi chiedo, l'Amministrazione Del Ghingaro ha svolto cento giorni di governo o cento giorni di vacanza al mare ?


Avv. Massimiliano Baldini
Capogruppo
Movimento dei Cittadini per
Viareggio e Torre del Lago Puccini

Posta un commento