Condividi

mercoledì 4 novembre 2015

Lucca: Polveri sottili, scatta il divieto di accendere fuochi all’aperto


di seguito riportiamo il comunicato stampa del Comune di Lucca

Con un’ordinanza firmata dal sindaco nei giorni scorsi viene vietata su tutto il territorio comunale l’accensione di fuochi all’aperto prodotti dalla combustione di biomassa legnosa.


Il provvedimento, adottato dall’amministrazione sulla base del Piano di azione comunale che è in vigore dal febbraio del 2011, è stato assunto dopo la registrazione del ventottesimo superamento del valore del limite giornaliero delle polveri sottili dall’inizio di quest’anno.



In base all’ordinanza del sindaco, dunque, non si potranno accendere fuochi all’aperto per bruciare masse legnose, arbusti, potature e quant’altro per tutto il periodo autunnale ed invernale: il divieto andrà avanti fino al 31 marzo del 2016.


Posta un commento