Condividi

giovedì 3 dicembre 2015

Capannori: servzio "cantoniere di paese" potenziato


Comunicato stampa Comune di Capannori
E' stato potenziato, come annunciato nelle scorse settimane, il servizio del 'Cantoniere di paese', il progetto strategico dell'amministrazione Menesini per migliorare   la cura e il decoro del territorio. Sono infatti entrati in servizio cinque nuovi cantonieri grazie alla possibilità data all'ente di impiegare lavoratori titolari di ammortizzatori sociali, come mobilità, cassa integrazione o altro trattamento speciale, per lavori socialmente utili. Passa quindi a undici il numero complessivo di operai che quotidianamente svolgono servizio nelle strade, nei parchi e in vari luoghi pubblici rispondendo alle tante segnalazioni dei cittadini per assicurare un territorio più curato, sicuro e vivibile.
“Durante il primo anno di sperimentazione del 'Cantoniere di  paese' – spiega l'assessore ai lavori pubblici, Gabriele Bove -  le richieste di intervento da parte dei cittadini sono state così  numerose  da spingerci ad implementare il servizio, in modo da soddisfare appieno le esigenze della comunità. Alla luce quindi del gradimento di questo nuovo servizio abbiamo deciso di rafforzarlo e di renderlo ancora più efficiente per farlo divenire un punto di riferimento certo per tutti  i cittadini. La cura del territorio è una delle priorità del nostro mandato e lo stiamo dimostriamo con fatti concreti”.
In circa un anno sono state quasi 600 le richieste di intervento pervenute al nuovo sportello  e la media si sta attestando su 60 segnalazioni al mese.


I compiti del cantoniere di paese sono: gestione e manutenzione delle infrastrutture stradali (compreso fosse, cunette, canalette stradali); gestione e manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale; controllo e mantenimento dell’efficienza delle opere come ponti, sottopassi, sovrappassi, muri di sostegno, gallerie, fosse e canalette; interventi di manutenzione finalizzati alla sicurezza della circolazione; supporto alle attività svolte dal Comune; attività di verifica delle lavorazioni eseguite da privati o altri Enti lungo le infrastrutture di competenza comunale.



Nel caso in cui le segnalazioni pervenute allo sportello non rientrano nelle mansioni del cantoniere di paese, l’ufficio raccoglie comunque la richiesta del cittadino e la trasmette all’ufficio o all’Ente esterno al municipio competente in materia.



L’ufficio Cantoniere di paese, in ogni caso, dà sempre un feedback al cittadino, informandolo sulla tipologia dell’intervento richiesto e sui tempi previsti per lo svolgimento dei lavori.



Lo sportello del 'Cantoniere di paese' è aperto  dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30, ha sede all’Urp del Comune ed è raggiungibile anche tramite cellulare (335.1397378) dal lunedì al sabato nella stessa fascia oraria o via email all’indirizzo cantonieredipaese@comune.capannori.lu.it.
Posta un commento