Condividi

domenica 13 dicembre 2015

Francia: il Front National cede il passo ovunque


Come era ampiamente nelle previsioni il FN di Marine Le Pen non riesce a sfondare al secondo turno delle regionali e replica sostanzialmente il risultato del primo turno uscendo sconfitto in tutte le regioni francesi.
La rinuncia nel correre al secondo turno del centrosinistra nelle due regioni dove il FN vantava il risultato migliore ha delinaeto una coalizione contraria al FN che è risultata vincente.
Non va comunque sminuito il risultato del FN che conferma di essere il primo partito francese e darà sicuramente filo da torcere ai partiti tradizionalmente più forti anche nelle prossime tornate elettorali.
Restiamo in attesa dei risultati definitivi e delle reazioni in merito a questi sia interne che nel resto del mondo occidentale.
Che proprio la Francia, patria della resistenza al nazifascismo, si sia radicato uno zoccolo duro rappresentatante cirac 1/3 dell'elettorato attivo resta difficile da credere ma forse il sentimento nazionale e antieuro sta avendo la meglio su tutto a dimostrazione che il propblema principale anche del popolo francese è questa crisi economica da cui faticosamente stiamo cercando di uscire.



Posta un commento