Condividi

giovedì 14 gennaio 2016

Spostamento del mercato in via delle Tagliate: l’amministrazione ha presentato agli operatori e alle associazioni di categoria la delibera


Comunicato stampa Comune di Lucca

Questo pomeriggio l’amministrazione comunale nel corso di un incontro con i  rappresentanti di Confesercenti e di Confcommercio e con una nutrita delegazione degli operatori economici del mercato ambulante, ha illustrato la delibera operativa approvata ieri (12 dicembre), con la quale la giunta dà ufficialmente il via libera allo spostamento del mercato bisettimanale da via dei Bacchettoni a via delle Tagliate, nell’area appositamente attrezzata. 

“Con questa delibera – ha detto l’assessore Giovanni Lemucchi – diamo seguito alla decisione presa già da tempo dall’amministrazione comunale e che da oltre un anno e mezzo è stata più volte oggetto di confronto con le associazioni di categoria e con i rappresentanti degli operatori. Il provvedimento ha tenuto peraltro conto anche delle osservazioni che ci sono pervenute lo scorso mese di ottobre da parte di Confesercenti. Il trasferimento del mercato in via delle Tagliate è necessario per tutta una serie di problematiche igienico-sanitarie e di sicurezza che sono inderogabili. La nuova area, che è stata attrezzata e resa fruibile grazie alla rimodulazione dei fondi Piuss, ci consentirà di dare una sistemazione decorosa e funzionale al mercato ambulante nella nostra città. Partiremo con un periodo di prova, anche in considerazione del fatto che dovremo andare ad approvare il nuovo Piano del Commercio entro la fine di quest’anno”.

La delibera della giunta stabilisce fra l’altro che il mercato verrà spostato in via delle Tagliate senza oneri aggiuntivi per gli operatori e, considerando che le piazzole che verranno occupate nella nuova ubicazione hanno una superficie di 35 metri quadrati contro i 27 metri quadrati delle attuali, si calcola per gli ambulanti un risparmio sui costi delle concessioni di circa il 20%. 

“La nuova area alle Tagliate – ha aggiunto l’assessore Lemucchi – sarà dotata di servizi igienici con un blocco di otto bagni che verranno gestiti dalla Croce Rossa. I banchi alimentari avranno scarichi e allacci all’acqua corrente, come previsto dalla normativa igienico-sanitaria in materia. L’area è dotata di un ampio parcheggio a disposizione dei clienti ed è servita dalla linea Verde della Lam, che assicura passaggi frequenti per chi intende servirsi del mezzo pubblico”.
Adesso inizia dunque l’iter tecnico-amministrativo che prevede l’assegnazione dei posteggi per concretizzare il trasferimento dei banchi del mercato. Lo spostamento in via delle Tagliate sarà preceduto da una campagna informativa rivolta ai clienti lucchesi e ai visitatori.
Posta un commento