Condividi

mercoledì 9 marzo 2016

Presidio e raccolta firme per tutelare insegnati e studenti dei Licei Musicali



Dal prossimo anno scolastico i docenti che hanno contribuito alla nascita e alla crescita dei licei Musicali perderanno la possibilità di continuare ad insegnarvi dopo che il Ministero dell'istruzione ha bandito il concorso della "Buona Scuola"

che prevede l'inserimento delle nuove classi di strumento musicale nei licei senza riservare alcun posto ai precari storici. Questi docenti storici si trovano privi di tutela e gli studenti privi di comunità didattica nel loro percorso formativo con il proprio professore di musica.

La situazione è paradossale.
Domani 10 Marzo 2016 alle ore 09:30 insieme ai professori in questione ci sarà un presidio sotto il Liceo Musicale in Via della Corticella.
Sono stati invitati giornalisti, istituzioni, ecc e sarà portata in prefettura una raccolta firme sulla questione.
Michele Sarti Magi del Collettivo Studentesco invita a partecipare numerosi



Posta un commento